Una giornata al mare

Fu una giornata speciale, non venne certo dimenticata.
In un tempo lontano, sotto il caldo sole, su una spiaggia a me sconosciuta.
Spira una leggera brezza marina mentre tutti si mettono rigorosamente in posa per la foto di gruppo, ricordo di un tempo felice al quale sarà bello ritornare con la mente nelle stagioni più fredde.
Come sempre i più piccini davanti e seduti per terra, giusto?
Eccoli qua, cappuccio in testa, sorrisi e guance colorite come pesche mature.

E facce buffe, riccioli ribelli, occhi strizzati per il sole e accappatoi chiari.

Bambini e fanciulline di un tempo che fa sognare e con loro persone adulte così a modo, non si trascura una certa eleganza anche sulla spiaggia.
E allora i capelli sono raccolti con cura, non manca un bel parasole a righe, un tessuto certamente all’ultima moda.

Si fa ombra anche un compito signore che sfoggia pure un bel cappello di paglia, si cerca di rimanere seri per la fotografia ma la seconda ragazzina da sinistra osserva in tralice ciò che accade accanto a lei.

Con grazia, candore e una vera armonia di gesti.

E in questo bel gruppetto di bagnanti ecco poi lei: elegante, volitiva, con il suo cappello vezzoso, è una donna di carattere, sorride sicura e da sola è già un romanzo tutto da scrivere.

Accadde molto tempo fa, in qualche luogo che resta ammantato nel mistero.
L’onda batteva sulla riva, i cuori palpitavano all’unisono.
E rimase il ricordo dolce e nostalgico di una giornata al mare.

18 pensieri su “Una giornata al mare

  1. Una vacanza in colonia? Quegli accappatoi tutti uguali e le due signorine mi fanno pensare a una situazione di quel tipo. Queste foto hanno sempre una loro dolcezza… buon lunedì! 😘

    • Non ne ho idea, è possibile però, è una giusta osservazione la tua.
      Questa fotografia mi piace tantissimo, è uno dei miei acquisti più recenti.
      Un bacione cara, buona giornata a te.

  2. Buongiorno Miss! Anch’io ho pensato ad una colonia.. tutti con lo stesso “saio”.. Chissà dov’erano. La signora probabilmente era addetta a sorvegliare il gruppo. .
    E poi .. il signore col cappello di paglia non assomiglia terribilmente a V. Van Gogh?? Bellissima foto!! Grazie

    • Hai ragione, c’è una certa somiglianza! Io non ci avevo pensato ma sono d’accordo con voi, potrebbe essere una colonia o qualcosa del genere, sono tutti bellissimi comunque, è una foto che mi ha colpita! Un bacione cara, grazie.

  3. Per tenere in equilibrio un cappello di si fatta in testa, alla nostra regina ELENA costò giorni e giorni di allenamento.
    La foto è bellissima Miss,mi sembra un primo 900 forse Sampierdarena?

  4. Concordo con tutti i tuoi lettori Miss!… una colomoa e a questo punto possiamo anche pensarla a Saintes Maries de la Mer .. nei pressi di Arles !

Rispondi a Miss Fletcher Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.