Una ragazzina

Lei è una ragazzina di un altro tempo e il destino ci ha fatto incontrare: giorni fa ho infatti acquistato una bella fotografia in formato cabinet ed è il ritratto di lei.
Lei venne così immortalata dal fotografo Weber a Winnenden, ridente località della Germania e così chiaramente ho immaginato che lei fosse tedesca.
La ragazzina di quell’altro tempo ha i capelli lunghissimi, paiono anche un po’ mossi, chissà con quanta pazienza glieli spazzolavano ogni mattina.
Lei ha il visetto dolce, i lineamenti regolari, il nasino un po’ all’insù, porta sull’abito chiaro una bella collana.

E tiene tra le mani quella che pare una rivista illustrata, la sorregge con delicatezza e si scorge anche il vezzoso bordo in pizzo della sua candida gonna.

E sorride e forse gioca con la fantasia e l’immaginazione, osserva e pensa.
Seduta su una sedia, con i lunghi capelli che cadono sulle sue spalle, con la sua grazia di fanciulla così svelata dal talento di un bravo fotografo.

14 pensieri su “Una ragazzina

  1. Questa giovane ragazza ha una tale grazia nello sguardo e nel gesto di sorreggere il libro che mi tocca il
    cuore … mi sembra di cogliere parole sussurrate e delicate dalle sue labbra … lontana da ogni impazienza e aggressività contemporanea , ci regalo un attimo di ristoro! Grazie davvero per aver condiviso con noi questa bellissima foto !

Rispondi a Manuela Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.