Le finestre di Fontanigorda

Le finestre di Fontanigorda, da sole, sono già poesia.
Tendine candide, fiori in boccio e profumo d’estate.

Diversi toni di colore e un’armoniosa decorazione per la finestrella che potrebbe appartenere ad una casetta di marzapane.

E poi azzurro come il cielo terso e imposte chiuse.

In questa bella stagione le finestre di Fontanigorda raccontano il tempo della villeggiatura e delle vacanze.
Ed è un’allegria di luce che si riflette sui vetri e poi inonda le stanze quando le finestre sono spalancate, là davanti ci sono i gerani rossi.

Altrove una cascata di fiori rosa narra ancora il tempo del sole e delle fioriture gloriose.

Dietro a certi vasi, poi, a volte fanno capolino certi timidi abitanti.

Le finestre di Fontanigorda sono allegre, colorate e armoniose, alcune si affacciano su curati giardini ed è tutta una meraviglia di toni confetto.

Certe finestre, a Fontanigorda, sono perfette per mettersi lì ad ammirare il panorama.

Altre si spalancano sul verde e capita che un asciugamano messo sulla corda da stendere sia proprio del medesimo colore delle ortensie.

Ogni finestra è una diversa melodia, una canzone composta di ricordi, di giornate ancora da vivere, di sorrisi scambiati e di abbracci affettuosi.
Ogni finestra è una diversa vita.

Ogni finestra ha i suoi colori, i suoi fiori sboccianti tra tenere foglioline, promessa mantenuta di un tempo generoso.
Così si svelano, nella loro semplice bellezza, le finestre di Fontanigorda.

12 pensieri su “Le finestre di Fontanigorda

  1. Impossibile non fare una votazione! Oggi la vincitrice per me è la numero… 5! Se la gioca con l’ultima e con quella col gatto 😉 quando ci sono i fiori poi son sempre bellissime. Bacioni!

    • Haha, sei una vera intenditrice mia cara Viv! Quella finestra appartiene alla casa del gatto Blu e nel complesso tutto l’insieme è una delizia, ti mostrerò una foto che ho fatto l’altro giorno, una meravigilia!
      Baci cara, grazie.

  2. Bellissima la tua carrellata!!! Significa che a Fontanigorda le case di campagna sono ancora molto vissute … dalle mie parti inizia a notarsi incuria per abbandono… gli infissi di case un tempo abitate sono spesso chiusi e i davanzali disadorni …

  3. Ho sempre avuto un debole per le finestre e le porte, pensavo di essere l’unica. A volte mi piacerebbe tanto fotografarle ma ho paura di sembrare strana (l’altro giorno stavo facendo delle foto a delle case bellissime in un quartiere della mia città, una signora mi ha fermata scocciata chiedendomi il perché di quelle foto. Le ho detto che sono un’appassionata di fotografia e che stavo facendo foto per divertimento. Ho sempre avuto un debole per la bella architettura… Qui a Torino sono tutti molto diffidenti). Trovare un post dedicato interamente alle finestre di Fontanigorda quindi è una vera gioia! Sono delle vere opere d’arte 😍

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.