Pigrizie di Ferragosto

Ed ecco poi le pigrizie di Ferragosto.
Questo giorno di festa scorrerà tra i profumi della campagna, tra le freschezze di questi luoghi, tra i colori e le armonie della mia amata Val Trebbia.
E poi, come sempre, c’è qualcuno che se la prende comoda e se ne sta spaparanzato sul terrazzo, tra i gerani e l’ombra, una vera meraviglia!
Auguro anche a voi una giornata dalle molte bellezze, buon Ferragosto a tutti!

13 pensieri su “Pigrizie di Ferragosto

  1. Ahahahahhhhh! .. quell’occhio dello stesso colore della foglia di geranio è una meraviglia! Che bella foto Miss! Anche a te il mio pensiero affettuoso per questa importante festività. Un bacio, raf

  2. questa è davvero una foto da premio… che non sia una pietra “occhio di gatto” lo dicono le due zampette… Miss, trascorri pure tu un buon Ferragosto…

  3. Irene
    Il Ferragosto si festeggia solo nel sud del mio paese …… L’ho festeggiato tante volte in Italia e in Francia. Mi è sempre molto piaciuto, il senso e anche la tradizione del dolce far niente questo
    giorno. Grazie per l’illustrazione magnifica, cara Miss Fletcher. Un abbraccio pigro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.