Ritorno a Fontanigorda

Ed eccomi ritornata in Val Trebbia, nella mia Fontanigorda.
E ho pensato: metterò sulle mie paginette la cosa più bella che vedrò al mio arrivo.
Solo che non è così semplice!
Infatti ho visto subito certe rose dondolanti, poi i miei occhi hanno trovato una nuvola gonfia e magnifica nel cielo turchese.
Poi ho incontrato un gatto molto aristocratico e diffidente, mentre il sole sfiorava con una carezza i boschi rigogliosi, ho ritrovato gli alberi tra le case e la linea dei monti.
Un paesaggio amato, bellezza autentica.
E poi sono passata davanti al solito giardino dove sempre sbocciano certi fiori e ho veduto una piccola ape che indugiava sui petali gialli.
Eccomi ritornata, cara piccola amica, è bello trovarti tra i colori e i profumi dell’estate.