Il principe del bosco

Lui è il principe del bosco.
Cauto, attento e sempre circospetto.
Non è mai solo, con lui c’è sempre anche il re di questi luoghi: un daino più adulto, più maestoso, molto più scuro.
Lui è il principe del bosco, questi due girano sempre insieme e li ho visti più di una volta.
Difficile fotografarli, i nobili signori dei castagni e dei noccioleti fuggono svelti tra gli alberi, regali e magnifici.
L’altro giorno nuovamente li ho incontrati.
Il re era più distante, il principe era nei pressi di un albero di mele ben visibile dalla strada e con il suo palco di corna scuoteva i rami per far cadere i frutti.
Si è voltato, ci siamo guardati.
Occhi negli occhi, per qualche istante.
E poi, insieme al re, si è girato verso gli alberi ed entrambi sono scomparsi tra i rami.
Buona vita, principe del bosco.

17 pensieri su “Il principe del bosco

  1. Perfino il principe e il re del tuo regno di fiaba sono venuti a trovarti!!! Hanno scelto loro, i “nobili signori”, il momento, come è giusto, e soltanto allora sono arrivati. Si sono mostrati così come sono, con il loro grande stile, E poche confidenze: tra voi non ce n’è alcun bisogno. Devo dire però che quel voltarsi inconsueto, inatteso, del principe che si è fermato per guardarti, per salutarti, mi ha dato una profonda emozione. Tu dici che è stato un attimo, ma la foto fissa qualcosa che sembra durare un’eternità. Questo è il mondo vero, nascosto dentro il mondo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.