Mare, uccellini e aria di primavera

Ritorno, sempre e come sempre, al mio amato Porto Antico.
In una mattinata di vento e di blu, in una giornata che racchiude già tutte le promesse della primavera ormai vicina.
Il cielo limpido, la luce intensa, il chiarore di una giornata incantevole.

Il mare dal colore profondo e intenso, la calma, le barche in attesa di prendere il largo.

E là, davanti a questo blu, ho incontrato due simpatici piccoletti.
Gli uccellini del Porto Antico sono coraggiosi e spavaldi, non scappano via intimoriti e infatti questi due sono rimasti un po’ a crogiolarsi al sole e a decidersi sul da farsi.

E poi c’era questo vento gagliardo che spirava allegro ma i piccoli pennuti sono rimasti saldamente ancorati a terra con il loro lieve peso e quando poi si sono alzati in volo ho pensato a quelle parole di De Gregori: gli uccellini nel vento non si fanno mai male, hanno ali più grandi di me.

Con la loro gioiosa presenza queste tenere creature annunciano la bella stagione che verrà prodiga di nuove dolcezze e di profumi.

E tutto attorno una magia di azzurro, di riflessi e di acqua tremolante che diviene magnifico specchio.

E poi aria frizzante e pulita, profumata di salino e di quel vento che soffia vivace.

Così si ritrova, sempre e ancora, la bellezza di passeggiare semplicemente davanti al mare.
Avvolti nell’azzurro, accarezzati dalla freschezza marina, in un dolce preludio di primavera.

14 pensieri su “Mare, uccellini e aria di primavera

  1. Troppo simpatici così arruffati dal vento…una giornata spettacolare come solo al mare in inverno se ne trovano, un vero assaggio di tempi primaverili! Un caro saluto a te, al mare e ai piccoli intrepidi passerotti

  2. Grazie Dear di questa foto ricca di tante cose,e il suo azzurro auspicio di tempi nuovi senza Covid.
    I passerotti poi sono annuncio di primavera,tu sei tenera come loro,Buon S. Valentino

  3. Che piacere di camminare con te nel porto Antico e di vedere la primavera e quasi sentire la sua aria. Era un modo allegro per comminciare la giornata.
    Grazie, cara Miss Fletcher. Un tenere bacio a te.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.