Rifiorire

Ed è tempo di rifiorire.
Dondolano gioiosi gli anemoni dai toni vivaci sull’erba fresca di Villa del Principe.

Nell’attesa che altri colori ravvivino il superbo giardino.

E il rosso e il viola così si stagliano nel verde intenso.

È tempo di rifiorire anche per il ciliegio generoso.

E i suoi fiori candidi si aprono al sole.

E sboccia, magnifico e sontuoso, il glicine.
Sovrasta le creuze, le salite, spande ovunque il suo delizioso profumo.

Ed è primavera e i miei narcisi guardano il mare.

E gli alberi di Giuda si coprono di allegri fiori rosa.

Mentre fragili si aprono alla luce chiara i fragili papaveri dai colori del sole.

E tutto rinasce, si rinnova, ritorna a svelare la propria meraviglia in questo tempo del dolce rifiorire.

10 pensieri su “Rifiorire

  1. E’ tempo di rifiorire! Si Dear Miss, spero di non far tardi, anche a me il Buon Dio ha dato un tempo. La natura ci inega molto .Grazie Dear

  2. Proprio così… sono giorni che sento la natura rifiorire … mi piace questa stagione perché non ha la prepotente forza e irruenza dell’ estate … è soave e delicata, come una timida carezza … lascia intuire senza esporsi troppo … alcune gemme o creature si manifestano già al sole, altre faranno capolino appena riceveranno conferme dalla nuova stagione … ecco forse anche io mi sento un po’ così.. ho voglia di esporre qualche fogliolina nuova, azzardare qualche bocciolo a piccoli passi senza fretta e senza inquietudine…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.